UE e USA eliminano i dazi su acciaio e alluminio

UE e USA eliminano i dazi su acciaio e alluminio

A margine delle trattative del G20 a Roma, Gina Raimondo, segretaria al commercio americano, e Katherine Tai, rappresentante del commercio, hanno annunciato la tregua tra USA e UE su acciaio e alluminio.

Un nuovo equilibrio transatlantico

L’accordo consentirà di rimuovere i dazi su oltre 10 miliardi di dollari delle rispettive esportazioni annuali.
Si chiude dunque il periodo di tensioni commerciali che si trascinava dall’amministrazione Trump. Nel 2018 l’ex presidente americano aveva infatti imposto dazi del 25% sull’importazione di acciaio dall’UE. Ma negli ultimi mesi,
come raccontavamo, si è lavorato assiduamente per giungere ad un’intesa prima della fine dell’anno.

Forza comune per la decarbonizzazione

L’agreement su acciaio e alluminio conferma il clima di distensione inaugurato dalla presidenza Biden, pur con gli attriti legati alla vicenda «Aukus». 

E la presidentessa Von der Leyen sottolinea come l’accordo rappresenti un’iniziativa chiave e lungimirante nell’agenda transatlantica. Esso permetterà inoltre di procedere verso la carbon neutrality e di assicurare pari opportunità alle imprese europee.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Potrebbe interessarti anche: Mercato dell’acciaio 2021/22: dati e previsioni di Worldsteel

Rimani aggiornato sulle ultime news del mondo dell’Engineering, segui ItalianIngenio su Facebook!