Seneca: strumentazione elettronica per l’automazione industriale

Seneca: strumentazione elettronica per l’automazione industriale

Seneca è, dal 1986, un’azienda che si impegna nel fornire strumentazione elettronica per ogni esigenza, da piccoli componenti fino agli impianti chiavi in mano, sempre nell’ottica dell’automazione.

Seneca: innovazione, affidabilità, supporto

Questi sono i punti di forza di Seneca che hanno reso i suoi prodotti compatibili e aperti verso gli standard diffusi; non a caso, ogni anno i pezzi venduti superano le 100.000 unità, di cui il 20% destinato al mercato internazionale. Il suo core business sono le interfacce per l’automazione e gli impianti e servizi, tutti certificati e con l’obiettivo “zero difetti”. Per conoscere tutte le certificazioni Seneca, visita la sezione qualità QUI.

Le linee di prodotto di Seneca si dividono in 4 macro aree, quali:

La produzione e i test di verifica ad ogni livello

Un’azienda come Seneca, specializzata nell’automazione industriale, non poteva che investire nei suoi impianti e laboratori per garantire il massimo della modernità e standard di qualità eccellenti. Per questi motivi la produzione avviene tramite linee SMT (Surface Mounting Technology) e con macchine di pick&Place, ma anche sistemi ottici e robot industriali di assemblaggio. LA capacità produttiva supera le migliaia di componenti all’ora, così da assicurare un brevissimo time-to-make al cliente.

Ogni singolo pezzo prodotto poi deve passare severi test di verifica, i quali avvengono con sistemi di collaudo automatico e generazione di singoli report di prova. Anche i magazzini sono automatizzati e mediamente circa 80.000 pezzi sono disponibili in pronta consegna.

Se vuoi restare aggiornato con le ultime novità delle aziende del mondo dell’engineering, segui ItalianIngenio, ci trovi su LinkedIn!