Scopri la vasta gamma di pellicole per vetri e vetrate

Scopri la vasta gamma di pellicole per vetri e vetrate

Sul mercato italiano ci sono pellicole per vetri e vetrate con funzioni e applicazioni diverse. Di seguito presentiamo le principali.

Pellicole antisolari selettive in ceramica

Queste performanti pellicole per vetri sono dei filtri in poliestere completamente trasparenti con una percentuale di luce visibile superiore al 76% e un bassissimo assorbimento.
Con queste pellicole selettive si riesce ad ottenere un risparmio fino al 30% sui costi di condizionamento (meno emissioni di CO2 nell’ambiente) è un tipo di pellicola che ha una durata di 10 anni.

Pellicole fotocromatiche e pellicole dicroiche

La pellicola fotocromatica antisolare per vetri, è una pellicola transizionale che passa da una tonalità semi-trasparente (75-80% di luce visibile) ed arriva, quando si oscura con la luce solare esterna, ad una percentuale del 25-30% di luce visibile, abbattendo cosi il 99.8% dei raggi UV e IR.
E’ una soluzione esclusiva e di qualità per le superfici vetrate che necessitano di essere oscurate solamente nel momento in cui c’è effettivo bisogno e in maniera automatica, senza bisogno di elettricità.
Perfetta per l’architettura e anche per il settore nautico.

La pellicola dicroica invece è una pellicola colorata, dai mille riflessi diversi, spesso scelta da progettisti e interior designer per rendere colorato un ambiente residenziale, commerciale o industriale (è applicata su alette ombreggianti, balaustre, vetri esterni, pareti divisorie in vetro, vetri artistici, mobili in vetro ecc..).

Pellicole di sicurezza

Le pellicole di sicurezza sono in grado di trasformare un vetro monolitico non a norma (3,4,5,6 mm) in vetro di sicurezza stratificato asimmetrico. Questa tipologia di pellicole è molto richiesta, soprattutto dagli enti pubblici, nei capitolati per la messa in sicurezza degli edifici.

Pellicole decorative

Richieste per personalizzare ambienti privati e aree di lavoro. Sono soluzioni sempre più utilizzate e che consentono di dare una seconda vita a vetrate già esistenti offrendo risultati di grande effetto.

Fonte: guidaedilizia.it – edilportale.com

Se vuoi restare sempre aggiornato sul mercato dei principali comparti industriali italiani, segui ItalianIngenio anche su Linkedin!