Schaeffler pubblica il Report di Sostenibilità 2020

Schaeffler pubblica il Report di Sostenibilità 2020

Produzione a zero emissioni di carbonio entro il 2030

Come parte della sua strategia di sostenibilità, Schaeffler allinea coerentemente i suoi processi produttivi verso l’efficienza delle risorse, la compatibilità ambientale e la conservazione delle risorse. Dal 2020, il 100% dell’elettricità acquistata in tutti i siti produttivi tedeschi proviene da fonti rinnovabili. “Schaeffler produrrà a zero emissioni di carbonio in tutti i suoi siti produttivi nel mondo entro il 2030, dando così un importante contributo ad una maggiore protezione del clima”, afferma Klaus Rosenfeld, CEO di Schaeffler AG. Entro il 2030, l’azienda ridurrà anche il suo consumo annuale di acqua dolce del 20%.

Inoltre, la responsabilità sociale è di grande importanza per l’azienda. “I nostri collaboratori sono il pilastro essenziale per garantire il successo del Gruppo Schaeffler. Pertanto, il miglioramento continuo della salute e della sicurezza sul lavoro è di massima priorità per noi”, afferma Corinna Schittenhelm. L’obiettivo è quello di ridurre il tasso di infortuni di una media annuale del 10% entro il 2024. L’obiettivo di riduzione annuale è stato raggiunto attraverso misure specifiche per la quarta volta consecutiva nel 2020.

Soluzioni sostenibili per il futuro

“La sostenibilità, con tutti i suoi aspetti e le sue sfide, sta diventando un compito di gestione fondamentale per i prossimi anni”, afferma Klaus Rosenfeld. “Quando creiamo un valore aggiunto sostenibile, non ci concentriamo solo sui nostri processi e sulle catene di fornitura, ma anche sui nostri prodotti – per esempio, nel campo della mobilità elettrica o dell’energia eolica”. Il Gruppo Schaeffler vede un grande potenziale soprattutto in relazione alla generazione e all’utilizzo dell’idrogeno. L’azienda sta sviluppando componenti chiave innovativi in questo campo.

La sostenibilità gioca anche un ruolo chiave nell’ulteriore sviluppo della strategia aziendale per il fornitore globale nei settori automotive e industrial. È una componente fondamentale della Roadmap 2025 con cui l’azienda vuole diventare più orientata al futuro. “Con la nostra Roadmap 2025, non abbiamo solo definito il nostro orientamento strategico e il programma di esecuzione, ma anche gli obiettivi a medio termine che vogliamo raggiungere”, afferma Klaus Rosenfeld. “In particolare, questo include i nostri obiettivi di sostenibilità, che abbiamo integrato l’anno scorso nella remunerazione dei nostri manager.

Il Report di Sostenibilità del Gruppo Schaeffler fornisce informazioni dettagliate sui punti focali definiti dall’azienda nel 2020 e su come il Gruppo Schaeffler si è sviluppato rispetto a importanti indicatori e obiettivi. Il report è disponibile in forma digitale e può essere consultato sul microsito dell’azienda.