OCMI-OTG presenta FLA-20E: in grado di produrre tutti i tipi di fiale utilizzate sul mercato

OCMI-OTG presenta FLA-20E: in grado di produrre tutti i tipi di fiale utilizzate sul mercato

OCMI-OTG presenta FLA-20E: in grado di produrre tutti i tipi di fiale utilizzate sul mercato come penicillina, insulina, collo a vite e collo blow-back.

Da un punto di vista tecnologico la macchina è dotata di 20 mandrini che lavorano tubi di vetro con diametri che vanno da 8mm fino a 30mm e una capacità produttiva di max. 3.000 fiale l’ora con altezze da 35 mm a 100 mm.
La macchina è composta da: basamento principale, la parete inferiore del basamento ospita il motore principale della macchina, il motore del mandrino e la pompa dell’olio.
La parte superiore del basamento è predisposta per ospitare il serbatoio dell’olio con sistema di filtraggio ed elettropompa per la circolazione forzata continua dell’olio.

Corpo principale
La macchina ha un movimento ad ingranaggi epicicloidali azionato da due pignoni indipendenti, in acciaio legato, cementato, temprato, rettificato, contro l’ingranaggio della ruota del rotore e l’ingranaggio della ruota del mandrino, in acciaio legato.
Gli alberi principali ruotano su cuscinetti conici precaricati. Tutti gli ingranaggi ed i cuscinetti vengono lubrificati automaticamente tramite la pompa dell’olio.

Sezioni del mandrino
La macchina è dotata di 20 + 20 sezioni di mandrino superiori e 20 sezioni di mandrino inferiori in ghisa. Le sezioni superiori ospitano un doppio mandrino per garantire una perfetta presa del tubo di vetro durante il ciclo di lavorazione. I mandrini, con max. alesaggio di 35 mm, scorrono su cuscinetti a sfera ed i mandrini inferiori, in acciaio legato cementato, scorrono su bussole a sfere precaricate.
Le sezioni dei mandrini sono indipendenti tra loro e possono essere facilmente riallineate o sostituite in caso di incidente.

Sezioni bruciatori
La macchina è dotata di speciali bruciatori azionati dal movimento dei mandrini con facile regolazione in altezza e distanza radiale. Come da lay-out macchina standard vengono installati i seguenti tipi di bruciatori:

  • Bruciatori di preriscaldamento
  • Bruciatori di formatura finale
  • Bruciatori di formatura inferiore

I bruciatori sono dotati di ugelli diversi, a seconda della loro funzione, con molla e ammortizzatore per il movimento di ritorno.
Sono presenti 4 bruciatori soffianti posti sul basamento, con la funzione di soffiare aria all’interno del manicotto inferiore del mandrino fino all’interno della fiala per mantenere il più piatto possibile il vetro caldo del fondo. Il restante lavoro di flatting viene effettuato tramite un buffer dedicato.

Sezione di formazione della fiala

Per la formatura della bocca della fiala, la macchina è dotata di quattro attrezzature di attrezzaggio, due per la preformatura e due per la finitura. Il primo è dedicato alla preparazione della spalla della fiala e alla regolazione della quantità di vetro per la successiva stazione di formatura. È dotato di un solo rullo.
La seconda stazione di preformatura è dotata di due rulli e uno stantuffo ed è dedicata a migliorare l’operazione di finitura e renderla più facile e precisa. La terza e la quarta stazione di attrezzaggio sono le principali, montate su un carrello che si muove in perfetta sincronizzazione con la macchina principale per la finitura di due bocche di fiala nella stessa operazione. Il movimento delle teste portautensili e degli utensili è controllato da PLC e motori brushless.
Tutte le stazioni di attrezzaggio sono smontabili per le operazioni di manutenzione e sostituzione degli utensili per cambio lavoro.

Opzioni disponibili

Caricatore tubi automatico ROBOGLASS
Sistema di ispezione con telecamera OPTIVIALE