Meccatronica, un mondo in continua evoluzione

Meccatronica, un mondo in continua evoluzione

L’evoluzione delle tecnologie dedicate alle aziende è in corso da molti anni, la meccatronica in particolare sta trasformando l‘industria meccanica ed elettronica del nostro Paese in un unico cuore pulsante. Questo cuore si chiama “fabbrica intelligente”Il comparto della meccatronica, rappresenta una quota rilevante dell’intero processo di evoluzione certamente aiutato e incentivato dal piano 4.0 che ha messo a disposizione delle imprese benefici importanti in termini di investimenti, si parla di 25 miliardi e hanno trascinato il piano con una incidenza forte delle aziende che hanno migliorato anche la loro forza lavoro, con un incremento più alto della media delle imprese di assunzioni.

Ci sono effetti positivi chiari e dimostrati e se il 2019 è stato un anno di transizione e nel 2020 la pandemia ha rovinato le buone prospettive, il 2021 deve essere un anno di forte rilancio con un boost iniziale. Per fortuna sembra che ci siano tutte le premesse perché questo accada. Aspettiamo il 2021 sperando che, grazie anche agli aiuti da parte dello stato per gli investitori, sia un anno di ripresa forte”.

C’è un’audience importante su questa tematica perché siamo in continua evoluzione e la pandemia non bloccato, anzi semmai ha incrementato, il desiderio di conoscenza di contenuti e aggiornamenti scientifici.

Sono infatti ancora in ambito teorico i progetti delle macchine studiate per rispondere a nuove sfide di competitività. Macchine flessibili e configurabili nel tempo con un fortissimo supporto da parte delle tecnologie per quanto riguarda lo sviluppo tramite sistemi e piattaforme software per generare un modello virtuale in tutte le sue funzionalità. Si tratta del digital twin, che permette di valutare la macchina prima della sua reale produzione anticipandone le criticità, riducendo i tempi di sviluppo e ottenendo un risparmio di tempi, risorse efficienza. Ho inoltre la possibilità di simulare le caratteristiche cinematiche, meccaniche, in modalità completamente virtuale o con interazioni anche di alcuni sistemi hardware. E’ l’evoluzione dell’evoluzione.