La politica ambientale di Smart Protections: al centro la prevenzione

La politica ambientale di Smart Protections: al centro la prevenzione

Una delle sfide più impegnative che l’industria 4.0 deve affrontare in questi ultimi anni è senza dubbio quella della sostenibilità, la quale rappresenta un obiettivo imprescindibile, da raggiungere e migliorare costantemente. 

Smart Protections definisce diversi principi fondamentali che intende sostenere. L’azienda vuole proteggere l’ambiente e promuoverne la tutela, individuando i settori in cui la propria attività può avere un impatto negativo. 

L’intervento di Smart Protections è infatti di tipo preventivo, e vuole agire nel completo rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti, fornendo completo supporto alle comunità locali e agli enti territoriali competenti, assicurando completa trasparenza verso l’esterno. 

L’azienda richiede quindi ai dipendenti, ai collaboratori e ai fornitori di operare nel rispetto dei principi enunciati in questa politica, cercando di migliorare sempre il proprio Sistema di Gestione Ambientale.

Gli impegni di Smart Protections

A questo proposito, la Direzione Aziendale si impegna ad avvalersi dei consigli di specialisti interni o esterni per monitorare periodicamente l’applicazione delle leggi e dei regolamenti vigenti. 

Il personale sarà sottoposto a formazione continua sulla questione ambientale in relazione alle singole competenze, con lo scopo di coinvolgerli nel protocollo di protezione dell’ambiente. 

L’azienda si impegna nel rispetto delle disposizioni delle leggi, evitando lo sversamento incontrollato sul suolo e il pericolo di incendio, e garantendo il rispetto dei valori limite di emissione in atmosfera. 

Smart Protections si impegna a migliorare le attività di gestione dei rifiuti, rispettando i criteri di separazione, per favorire la raccolta differenziata favorendone il recupero e il riciclaggio. L’azienda promuove l’utilizzo delle risorse naturali necessarie ai processi produttivi, come energia e acqua, promuovendo attività di contenimento e riduzione di consumi. 

Smart Protections coinvolge le imprese esterne collaboratrici, stimolando ad una corretta gestione degli aspetti ambientali. 

Al fine del raggiungimento di questi obiettivi la direzione si impegna a fornire risorse adeguate in termini di attrezzature, macchinari, risorse umane e formazione ai vari livelli organizzativi.