Il siderurgico strizza l’occhio alla creatività con la stampa digitale su acciaio

Il siderurgico strizza l’occhio alla creatività con la stampa digitale su acciaio

Il Gruppo Marcegaglia celebra l’inserimento nella selezione finale della XXVII edizione del Compasso d’Oro ADI per la categoria Ricerca per l’Impresa.
Il riconoscimento premia la “Marcegaglia Digital Print”, una tecnica di stampa innovativa.

Personalizzazione e industrializzazione

Si tratta, infatti, di una modalità di stampa digitale in linea su acciaio zincato preverniciato. La novità è relativa all’applicazione di tale tecnologia nella lavorazione in continuo, su larga scala, dei coils.

Marcegaglia intende così industrializzare la stampa digitale su coils per soddisfare le diverse esigenze di customizzazione. Diverrà dunque possibile personalizzare qualsiasi semilavorato in acciaio per larghezze fino a 1500 mm e lunghezze potenzialmente infinite.

Verso un design funzionale

Marcegaglia è il primo gruppo italiano ad adottare tale tecnologia, che garantisce prestazioni di qualità anche per utilizzi esterni.

Digital Print rappresenta una brillante innovazione per il futuro del design industriale. L’obiettivo è coniugare estetica e funzionalità, digitale e sostenibilità, affinché il settore siderurgico abbracci la creatività.

Fino al 7 novembre si potrà ammirare il coil realizzato da Marcegaglia, per mezzo della stampa digitale, alla mostra allestita da ADI presso l’ADI Design Museum di Milano.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti anche: Premio della Robotica alla tecnologia per la verniciatura automatizzata

Rimani aggiornato sulle ultime news del mondo dell’Engineering, segui ItalianIngenio su Twitter!